Eppure cadiamo felici

image_bookFra le diverse letture di questo caldo agosto, lascerà un buon ricordo “Eppure cadiamo felici” di Enrico Galiano, storia di una diciassettenne alle prese con se stessa (e con l’amore), di un ragazzo misterioso, restio a mostrarsi di giorno, e di un gruppo di adulti tra cui spicca un prof di filosofia sui generis e mai banale.

Un tocco autobiografico dell’autore, anch’egli insegnante di liceo? Certamente una bella incursione nel mondo degli adolescenti, generalmente più maturi di quel che pensiamo. Come è bella la risposta che dà lo stesso Galiano quando gli si chiede, nell’intervista in appendice, cos’è per lui l’amore: “Semplicemente il motivo per cui siamo qui. Per rispondere a questa domanda dovrei scrivere una decina di altri romanzi come questo, ma alla fine il succo sarebbe: il motivo per cui siamo qui”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...