Fede, fascino, tradizione

C’è un po’ di tutto questo nel consueto pellegrinaggio di ferragosto alla Basilica del Monte. La festa dell’Assunta unisce in sé uno dei più bei misteri della fede cristiana, la salita al colle, il senso di Chiesa e dell’amicizia. E poi se ne parla per tutto il giorno… 🙂

IMG_20150815_065210 (Large)

IMG_20150815_074838 (Large)

IMG_20150815_065920aa (Large)

IMG_20150815_064914 (Large)

IMG_20150815_080222 (Large)

Tu che un tempo hai dato fondamento…

Il monaco del monte Athos Gherasimos, più di venticinque anni fa, nel comporre un suo inno al creato, concludeva il “rituale di supplica al Dio amico degli uomini e salvatore nostro Gesù Cristo per l’ambiente naturale e la prosperità di tutta la creazione” con questa invocazione. In questi giorni di vacanza, la porto volentieri con me.

Tu che un tempo hai dato fondamento alla informe massa della terra e hai disteso i cieli, fa che diventiamo capaci di custodire nell’armonia l’insieme dell’universo e di preservare incontaminato ogni elemento della creazione.

Tu con sapienza, ordine e armonia hai stabilito per tutti leggi e norme immutabili, per custodire noi, la tua creatura regale: mantienile stabili, Signore, al riparo da ogni attività, alterazione e distruzione che possa corromperle, quale custode, protettore e redentore dell’universo.

DSC_0009a (Large)

DSC_0010a (Large)

DSC_0027a (Large)

DSC_0381 (Large)

DSC_0371a (Large)

DSC_0366a (Large)

DSC_0188a (Large)