Il silenzio parla, i ciechi vedono

“Il silenzio è sempre il migliore applauso”, scrive Josè Saramago nelle ultime pagine di “Cecità”. L’ho finito ieri sera, anche se sarebbe più corretto dire divorato, vista la curiosità che avevo di scoprire il finale. Naturalmente non lo rivelo, ma è una lettura che consiglio. Non mancano le crudezze e un certo sconforto nel constatare che, se l’ipotesi di una cecità universale è assai remota, non lo sono affatto gli scenari rappresentati. Forse siamo già tutti ciechi, nonostante la vista. Forse qualcuno che vede, in mezzo a noi, ancora c’è. E ha più responsabilità. Comunque sia, anche quando dovessimo svegliarci da quello che archiviamo come un brutto sogno, o uscire da una situazione difficile, non siamo più quelli di prima. E non è sempre un male.

Per tornare al silenzio, da cui ero partito, mi sono piaciute due frasi contenute nel messaggio del Papa perla Giornatamondiale delle comunicazioni sociali, pubblicato ieri. “Nel silenzio parlano la gioia, le preoccupazioni, la sofferenza”. Nel silenzio parla l’amore. “Il silenzio di Dio prolunga le sue precedenti parole”.

Annunci

2 pensieri su “Il silenzio parla, i ciechi vedono

  1. Una volta un sacerdote disse che quando Dio tace è perchè ha già parlato, mentre un altro ha assicurato che Dio risponde sempre, solo non quando vorremmo noi, ma risponde.
    La cecità di questo mondo, forse, è voler sempre vedere a modo nostro e quando non è così, arrendersi o fare il diavolo a quattro, ma la verità è sempre nella sapienza di Dio … se non sapremo ascoltare Lui anche nei Suoi silenzi, sarà la vita stessa a portarci a una forma di comprensione maggiore. Forse la vera cecità di questi tempi, è non voler realmente sapere qual è la verità in sè e delle cose in genere …
    La giornata di oggi è iniziata con la scossa di terremoto, confido in una notte e in un giorno migliori. NotteA(ngeli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...